Scarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129f

Scarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129fScarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129f
Maneggia il fucile da caccia ma parte un colpo: ferito un giovane a Villasimius

Scarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129f

Maneggia il fucile da caccia ma parte un colpo: ferito un giovane a Villasimius

Il giovane è rimasto ferito in modo lieve. L'arma è stata sequestrata dai Carabinieri che hanno effettuato i rilievi nell'abitazione.

Maneggia il fucile da caccia e parte un colpo. Ferito un giovane di Villasimius.

Questa mattina un giovane di 31 anni, P.A., mentre si trovava solo in casa, è rimasto ferito da un colpo di fucile. Il giovane stava maneggiando il fucile da caccia del padre quando improvvisamente è partito un colpo che lo ha ferito al torace senza gravi conseguenze. Il colpo partito dall’arma, regolarmente detenuta, ha ferito il giovane in modo lieve permettendo a quest’ultimo di chiamare il 118 e di venire quindi soccorso.

Visitato dai medici del 118, il ragazzo è stato poi trasportato in elicottero all’ospedale Brotzu di Cagliari. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Villasimius per effettuare i rilievi e sequestrare l’arma.

Scarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129f


È fuori pericolo la ragazza alla guida dell’auto coinvolta nell’incidente in cui è morta Barbara Locci

La ragazza al momento è monitorata dai medici del Brotzu di Cagliari.

È ancora sotto osservazione ma del tutto fuori pericolo A.C., la 21enne che era alla guida dell’auto coinvolta nell’incidente mortale avvenuto nella notte a Serdiana in cui ha perso la vita la coetanea Barbara Locci. 

La ragazza al momento è monitorata dai medici del Brotzu di Cagliari e le è stata data una prognosi di 30 giorni. Le sue condizioni, assicurano dall’ospedale cagliaritano, per fortuna non sono gravi. 


Ventuno anni appena compiuti e una vita davanti. Barbara Locci è morta a seguito di terribile incidente stradale avvenuto nella notte a Serdiana.

mortale

L’auto sulla quale viaggiavano lei, come passeggera e l’amica Angelica Corda, anche lei 21enne, si è schiantata, forse a causa dell’alta velocità, contro un albero.

Per Barbara non c’è stato niente da fare. Angelica è stata trasportata in codice rosso all’ospedale Brotzu di Cagliari.


Articolo di Mario Fadda.

«Sono un uomo di mondo…ho fatto tre anni di militare a Cuneo». Sono tante le perifrasi-tormentone di Totò entrate nel linguaggio comune, ma particolarmente cara ai cagliaritani è senz’altro quella nata nel contesto delle vessazioni militari vissute in prima persona nel periodo del secondo ante guerra, durante il quale l’attore si chiede: «Siamo uomini o caporali?».

Con un perfetto controllo dell’arte dei guitti, con la caratteristica comicità surreale e irriverente, è pronto a sbeffeggiare i potenti quanto a esaltare i bisogni umani primari: la fame, la sessualità, la salute mentale ma soprattutto a manifestare la propria intolleranza grave verso parvenue di ogni risma, nel preciso intento di menar gramo a tutti i Balanzoni del Belpaese.

Totò negli anni '30 (1)

Totò negli anni ’30

È il 1938 e a Cagliari e l’avvento del secondo conflitto mondiale non ha ancora rovinato lo spirito sarcastico che si appresta a nutrirsi della satira pungente del re dei giullari italiani. Il beniamino di cinema e teatri, nobile lo è per davvero, è il principe Antonio de Curtis, in arte Totò. Giusto durante le date dello spettacolo di Totò a Cagliari le luminarie in piazza Deffenu, la gimcana motociclistica al Campo Dux e le acrobazie nei cieli della squadriglia aerea di Elmas sono da settimane messe a punto per salutare l’incontro nell’Urbe di Hitler e Mussolini: Totò è ancora lo scugnizzo napoletano del rione Sanità, da qualche mese appena legittimato dalla paternità del principe Giuseppe De Curtis.

Condizione:
Nuovo con scatola: Oggetto nuovo, non usato e non indossato, nella confezione originale (scatola o borsa) e/o con ... Maggiori informazionisulla condizione
Categoria principale: scarpe
Tipo di scarpa: classiche Colore: rosso
Marca: MOMA Materiale: pelle
MPN: Non applicabile Sesso: donna

Notoria è l’avversità del comico nei confronti di Mussolini, quando arriva a Cagliari ha già all’attivo il film per il cinema: “Fermo con le mani!”, in cui sbeffeggia il Duce senza timore delle conseguenze anche se le ritorsioni ci saranno eccome.  È da poco rientrato da una tournée a Massaua e in altre città africane quando arriva a Cagliari con la sua “Compagnia di fantasie comiche”. Intanto Hitler e Mussolini si sono appena incontrati a Roma per “suggellare il patto di collaborazione tra due razze create per intendersi”.

Inaugurando l’Arena Odeon di via Garibaldi con un copione gustosamente ironico: “Dei due, chi sarà?”, il comico napoletano disegna un personaggio soltanto in apparenza ossequiente alle mode diffuse. Oltre lo spettacolo in sé, sono gli atteggiamenti di intensa umanità del comico già celebre, a colpire il cuore dei cagliaritani ed a fissarsi per sempre nella loro memoria. De Curtis empatizza da subito con il popolo, quello vero dei mercati rionali, dopo le prove trascorre lunghe ore a passeggiare per le vie del capoluogo sardo fino a captare con prodigiosa immediatezza gli arguti insulti nel colorito idioma locale.

È così che il pubblico si accende in applausi fragorosi al suo: “T’appu frigau, oh balossu!”, appresa in is prazzas durante il suo rituale giro per dare cibo a cani e gatti randagi. Cagliaritani e napoletani per una sera sembrano viaggiare sulla sintonia della stessa insofferenza verso il malgoverno che presto raderà al suolo quei luoghi di festa sotto l’implacabile falce degli ordigni di guerra.

Meline Stivaletti OMY - marrone Cuoio,Scarpe KARL LAGERFELD Donna NERO Pelle naturale,PU 71KW4028-999Scarpe Decoltè YSL Yves Saint Laurent Rive Gauche Divine 85 Pumps Nere,L'ORSO Scarpa Donna" 's Nomi S CHELSEA NERO (110 Nero) 7/7.5 UK,PIKOLINOS Donna Sandali Mykonos W1g Marrone (Brandy) 3 UK,CV2921 Scarpe Scarpe da Ginnastica BUTTERO 39 donna Tortora,Gardenia Copenaghen scarpa da donna ballerine pelle scamosciata Rosa (Cerise) 7 UK,ASH CALZATURA DONNA SNEAKERS PELLE NERO - 9188PLDM by Palladium balimo CMR, LINEA DONNA STIVALETTI Marron (Marrone scuro) 5 UK,LK Bennett Carrie Rafia/Brevetto ALL. dietro TG UK EU39 NUOVO CON SCATOLA,JACK Rogers Simone Zeppa muli, quercia, 6.5 UKNero 42 EU Think Dreda_282994, Ciabatte Donna, (Sz/Kombi 09), Scarpe (ucf)Scarpe sposa donna Francesco art vienna made in italy decolte punta tonda 39,NERO GIARDINI STIVALETTO TRONCHETTO NERO A806871 (LGL004),Donna PIU Lisa, stivali morbidi da donna Nero (Noir 001) 6 UK,TWIN-SET SCARPA DECOLTE DONNA CAMOSCIO NERO ART. A1/C/C81810Altraofficina scarpe donna scarpe da ginnastica con piattaforma Q0200X BIANCO P18,Diadora Heritage scarpe scarpe da ginnastica Pelle Vintage Scarpe Uomo Uomo Donna Donna 159097Vans ® X MARVEL OLD SCHOOL "Avengers's Multi Genuine UK Scarpe da ginnastica | Varie Taglie |DECOLLETE DONNA LUCIANO BARACHINI BB254 CAMOSCIO NEROScarpe LEMARE' Donna NERO 1611-1NR,Decollete GIUSEPPE ZANOTTI, camoscio nero, tg. 36 NUOVEPALOMA BARCELO' CALZATURA DONNA FRANCESINA PELLE NERO - C62B,Da Donna Fly London MONG Tappeto Di Pelle Marrone Scuro Stivaletti UK,Ruby Shoo Victoria Piatto MOCASSINO & corrispondenza ACAPULCO Borsa & Geneva Borsa UK3-9Scarpe scarpe da ginnastica Converse All Star Pac Man Vintage Custom Low, vari numeri,NUOVO CON SCATOLA JIMMY CHOO dreya Espadrillas Denim Tg EURO 39.5Semler Donna Blu Iris Brogues (Midnightblue) 40 EUScarpe D'ACQUASPARTA Uomo BLU DAVISU250BL-MID,SANDALI ROSSO CROM. STRASS PLATEAU TACCO 18 DAL 35 AL 41 scarpe DONNA SEXY DISCO,


Stava arando un terreno scosceso nella sua azienda agricola quando, a causa della pendenza il mezzo si è ribaltato, sbalzando l’uomo per terra e poi schiacciandolo.


Sono stati appena pubblicati dalla prestigiosa rivista Gambero Rosso i 13 vini sardi inseriti quest’anno nella guida “Vini d’Italia del Gambero Rosso”, premiati con i “Tre Bicchieri”.

Ecco i vini sardi che hanno ottenuto i Tre Bicchieri 2019:

  • Alghero Torbato Catore ’17 – Tenute Sella & Mosca;
  • Bovale ’16 – Su Entu;
  • Cannonau di Sardegna ’16 – Antonella Corda;
  • Cannonau di Sardegna Cl. Dule ’15 – Giuseppe Gabbas;
  • Cannonau di Sardegna R Ris. ’15 – Santa Maria La Palma;
  • Carignano del Sulcis 6Mura Ris. ’15 – Cantina Giba;
  • Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’14 – Cantina di Santadi;
  • Semidano di Mogoro Sup. Puistèris ’16 – Cantina di Mogoro-Il Nuraghe;
  • Vermentino di Gallura Sup. Sciala ’17 – Surrau;
  • Vermentino di Gallura Vigna’Ngena ’17 – Capichera;
  • Vermentino di Sardegna Azzesu Tenuta del Vulcano Pelao ’17 – Andrea Ledda;
  • Vermentino di Sardegna Die ’17 – Tenute Delogu;
  • Vermentino di Sardegna Stellato ’17 – Pala;

Scarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129f



Il giovane è rimasto ferito in modo lieve. L'arma è stata sequestrata dai Carabinieri che hanno effettuato i rilievi nell'abitazione.

Sono stati appena pubblicati dalla prestigiosa rivista Gambero Rosso i 13 vini sardi inseriti quest’anno nella guida “Vini d’Italia del Gambero Rosso”, premiati con i “Tre Bicchieri”.

Ecco i vini sardi che hanno ottenuto i Tre Bicchieri 2019:

  • Alghero Torbato Catore ’17 – Tenute Sella & Mosca;
  • Bovale ’16 – Su Entu;
  • Cannonau di Sardegna ’16 – Antonella Corda;
  • Cannonau di Sardegna Cl. Dule ’15 – Giuseppe Gabbas;
  • Cannonau di Sardegna R Ris. ’15 – Santa Maria La Palma;
  • Carignano del Sulcis 6Mura Ris. ’15 – Cantina Giba;
  • Carignano del Sulcis Sup. Terre Brune ’14 – Cantina di Santadi;
  • Semidano di Mogoro Sup. Puistèris ’16 – Cantina di Mogoro-Il Nuraghe;
  • Vermentino di Gallura Sup. Sciala ’17 – Surrau;
  • Vermentino di Gallura Vigna’Ngena ’17 – Capichera;
  • Vermentino di Sardegna Azzesu Tenuta del Vulcano Pelao ’17 – Andrea Ledda;
  • Vermentino di Sardegna Die ’17 – Tenute Delogu;
  • Vermentino di Sardegna Stellato ’17 – Pala;

Scarpe MOMA donna MOMA Scarpe classiche rosso pelle AE794 41129f

© Copyright vistanet.it - Quotidiano di informazione online. Sul nostro giornale le notizie e gli approfondimenti dal Cagliaritano e della Sardegna: cronaca, politica, attualità, sport, cultura ed eventi. Testata giornalistica n° 6-2010 registrata presso il tribunale di Cagliari - per info e contatti: redazione@vistanet.it o chiamaci al numero: Powered By Sardegna pubblicità
progetto realizzato col patrocinio della regione autonoma della Sardegna. Assessorato della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport.
roberto sacchetti - programmatore wordpress